lunedì 17 febbraio 2014

Son quadrato, sono rotondo...sono sempre il più bello del mondo!!

Ciao ragazze,
Passiamo ora alla parte di correzione, cioè a quali parti del viso si devono scurire e quali schiarire per avere quello che si definisce un ovale "perfetto", anche se secondo me ogni viso è perfetto anche se imperfetto!!

Viso tondo
Questo viso può essere allungato con opportuni  accorgimenti: con un fondotinta scuro è possibile  ombreggiare i contorni dallo zigomo alla mascella  sfumando verso la bocca; poi, con il fondotinta più chiaro  si illuminano il mento e la fronte che, così valorizzati,  accentueranno la verticalità del volto.  Anche il trucco degli occhi e la linea delle sopracciglia  possono essere studiati per assottigliare il viso: le  sopracciglia devono avere un disegno ascendente e gli  occhi devono essere allungati usando matite ed ombretti per scurire la palpebra superiore verso l'esterno. Nel disegno della bocca si suggerisce la verticalità: è  preferibile illuminare la parte centrale delle labbra con un  rossetto più chiaro e luminoso di quello usato per il  contorno.  



Viso tondo Viso tondo

Viso quadrato
Il trucco suggerito tende ad allungare il viso creando  ombreggiature con fondotinta più scuro proprio sugli angoli  della fronte, degli zigomi e delle mascelle, mentre un  fondotinta più chiaro è usato per illuminare la parte  centrale dalla fronte al mento. 
Il trucco degli occhi e la linea delle sopracciglia, slanciati  verso l'alto, tenderanno a valorizzare la parte alta del viso:  il contorno degli occhi deve essere fortemente sottolineato  con la matita scura negli angoli interno ed esterno mentre 
il rimmel ed un gioco di ombretti chiari e scuri vengono  impiegati per ammorbidire lo sguardo .  Le labbra vanno disegnate alzando gli angoli esterni ed  ampliando la parte centrale del labbro inferiore in modo  che acquisti una forma tendente al quadrato. Il rossetto  non deve avere un colore acceso.  
Viso quadrato



Viso a triangolo invertito
Il trucco suggerito tende ad equilibrare le due parti  ampliando la parte bassa e restringendo quella alta: il  fondotinta scuro viene applicato sulle tempie, sugli zigomi 
e sulla punta del mento, mentre una tonalità più chiara e  luminosa viene usata lateralmente tra zigomo e mascella.  La forma degli occhi deve essere ingrandita ed allungata  verso l'esterno usando matita ed ombretto dai colori scuri  ed opachi per rendere meno luminosa ed ampia la parte  alta del viso. La linea delle sopracciglia viene leggermente  arcuata con la coda slanciata verso l'alto. 
Le  labbra conviene che abbiano un disegno morbido che  le allunghi verso l'esterno e saranno preferibilmente  colorate con rossetti dai toni caldi e luminosi.  

Viso triangolare Viso triangolare

Viso triangolo verso l'alto
Per equilibrarlo  è necessario ampliarne la parte alta  con un fondotinta più chiaro e luminoso steso dalle  tempie agli zigomi e sulla punta del mento, mentre la  parte mascellare al di sotto dello zigomo deve essere  ombreggiata. 
Gli occhi e la linea sopraccigliare devono accentuare  l'ampiezza e la luminosità della parte alta: devono perciò avere un disegno tendente verso le tempie e  verso l'alto e gli occhi devono essere  truccati con  ombretti luminosi.  Alle labbra è opportuno dare rilievo verticalmente  evitando linee curve. 
Viso triangolare Viso triangolare

Viso allungato
Il trucco suggerito tende ad allargare il volto agendo su  occhi, guance e bocca secondo tre piani orizzontali. Un  fondotinta scuro è steso sulla fronte e sul mento da una  mascella all'altra, mentre il fondotinta più chiaro, steso sugli  zigomi serve a dare luminosità ed ampiezza alla parte  centrale del viso. 
Gli occhi devono essere allungati orizzontalmente verso  l'esterno usando matita, eye liner ed ombretto scuro a  sottolineare anche e soprattutto la palpebra inferiore. Anche  il disegno delle sopracciglia, lasciate folte, deve avere un  andamento orizzontale.  Le labbra, in un viso allungato, devono essere enfatizzate sia  in larghezza che in lunghezza: questo accorgimento  consente di spezzare la verticalità e di far "dimenticare"il  mento che di solito è vistoso.  Il rossetto deve essere opaco e di colore piuttosto scuro.
Viso allungato Viso allungato


Questo è tutto quello che sono riuscita ad apprendere!! 

So che sono nozioni ma a volte questi piccoli accorgimenti aiutano a sentirsi meglio e sono ottimi per migliorare la simmetria del viso e per correggere alcuni difetti.

Io per esempio ho un viso tondo e molto spesso uso la tecnica di scurire la zona sotto gli zigomi, lungo il bordo del viso, sotto il mento e lungo la linea della mandibola e avendo la fronte molto alta lungo l'attaccatura dei capelli, poi applico il chiaro verso le tempie, al centro della fronte, lungo il naso, e sotto la linea della mascella.
 A volte lo faccio con prodotti in crema e poi con le polveri e a volte solo con le polveri, il risultato non sempre è perfetto ma mi sembra che un po' mi snellisca il viso.


Voi che tecnica usate di contouring?? 
Un bacione Cinzia